Sedanini con verza, pecorino e semi di sesamo

Per 2 persone occorrono:

165 gr di sedani Montebello

100 gr pecorino fresco Colforcella tagliato a dadini

100 gr di verza già lessata

 2 cucchiai di semi di sesamo

sale e olio nuovo

Mentre cuoce la pasta, fate tostare in un padellino i semi di sesamo, spostateli in una ciotolina e nella stessa padella fate saltare la verza con olio e sale.

Scolate la pasta e saltatela nella padella con la metà del pecorino e dei semi di sesamo.

Servite nei piatti aggiungendo il restante pecorino a dadini e i semi di sesamo e, se serve, anche un filo d’olio a crudo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in cucina, vegetariana, verdure, verdure invernali e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Sedanini con verza, pecorino e semi di sesamo

  1. Adriana ha detto:

    Gnam gnam… Che buona! Ne ho appena realizzato una versione vegana, con tofu e lievito alimentare secco al posto del formaggio. Grazie!

  2. Stefania ha detto:

    Ieri…versione con il cavolo romano al posto della verza!
    Facciamo una gara qual è più buona???

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...