Contatti

Per informazioni e contatti scrivi a:
bioacquistispoleto@libero.it

Ci incontriamo presso:
Biblioteca “Montagne di libri”

via dei Filosofi, 89    06049 Spoleto (PG)  

Recapiti telefonici:
0743 214255 – 3403470766

6 risposte a Contatti

  1. Roberta ha detto:

    Come faccio ad avere la password per consultare il listino ?

    • gaspobio ha detto:

      Ciao Roberta, la password viene comunicata ai componenti del gruppo tramite mail. Le nuove iscrizioni avvengono periodicamente, stiamo programmando un incontro con i nuovi iscritti, spero si possa organizzare a breve. un saluto!

  2. laura ha detto:

    ho provato ad inviarvi una mail e vi ho anche contattato telefonicamente per entrare a far parte del gruppo ma al momento non ho avuto alcuna risposta

    • gaspobio ha detto:

      Ciao Laura, i nuovi ingressi al gruppo avvengono periodicamente, stiamo programmando un incontro con i nuovi iscritti, spero si possa organizzare a breve. Un saluto.

  3. Danilo ha detto:

    Desideravo inserire nel ricettario anche il Castagnaccio, un dolce poco calorico tipico del periodo e che non contiene glutine. Ecco gli ingredienti:

    750 ml di acqua
    500 g di farina di castagne
    4 cucchiai di olio extravergine di oliva
    100 g di pinoli
    100 g di uvetta
    1 manciata di aghi freschi di rosmarino

    preparazione: 10 minuti
    cottura: 40 minuti

    Fai scaldare il forno a 200°C mezz’ora prima di infornare il castagnaccio. Metti l’uvetta a mollo in acqua tiepida. Setaccia bene la farina per rimuovere i grumi. Versa poco per volta l’acqua nella farina di castagne, mescolando il tutto con una frusta, finché ottieni una pastella ben amalgamata e morbida. Strizza e asciuga l’uvetta e aggiungila all’impasto, insieme a metà dei pinoli. Spennella con l’olio una teglia bassa. Versa l’impasto fino a un centimetro di altezza circa. Cospargi il castagnaccio con i pinoli restanti e con gli aghi freschi di rosmarino, quindi con altri due cucchiai di olio. Inforna per 40 minuti a 200°.

    A presto!

    • gaspobio ha detto:

      Grazie Danilo, proverò la ricetta e gli farò anche qualche bella foto da pubblicare in un post dedicato…per il momento lascio la ricetta nei commenti, in attesa di darle il meritato spazio nel blog!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...