Vellutata di zucchine

Estate, per chi come noi non si fa tentare dagli ortaggi fuori stagione, vuol dire “frutta” dall’orto…allora zucchine in tutte le maniere! E poi, pomodori, melanzane, peperoni…frutti gustosi e colorati!

La vellutata (da servire tiepida) è un primo piatto che adoro, e, con l’aggiunta del basilico appena raccolto dal balcone…diventa profumatissima e fresca!

Per 2 persone servono:

700 gr di zucchine lavate e tagliate a dadini
5 cucchiai di olio etravergine di oliva
1 bicchiere d’acqua
100 ml di panna fresca
6 foglie di basilico spezzettate con le mani
4 fettine di pane tagliato a dadini
sale q.b.

Cuocere in padella le zucchine a dadini con 3 cucchiai di olio, l’acqua e il sale.

Mentre le zucchine intiepidiscono, “friggere” i dadini di pane nei restanti 2 cucchiai di olio.

Mettere nel bicchiere del mixer 6 belle foglie di basilico appena raccolto, aggiungere le zucchine ed iniziare a frullare. Ultimare aggiungendo la panna fresca, frullare ancora per qualche istante, fino ad ottenere una consistenza omogenea.

Impiattare decorando con i crostini di pane e alcune foglioline di basilico fresco.

Annunci